Odonati

Galleria dedicata all’ordine degli Odanati, ordine che comprende insetti comunemente chiamati Libellule e Damigelle.

L’ordine degli odonati è suddiviso in due sottordini: quello degli zigotteri, i cui membri, quando si posano, tengono le ali unite al di sopra del corpo, e quello degli anisotteri, che quando si posano mantengono le ali aperte.

Le libellule così come le damigelle si trovano generalmente negli ambienti umidi, in prossimità di stagni e laghi, dove depongono le loro uova. Le libellule hanno in generale un capo molto voluminoso, con occhi composti particolarmente grandi, comprendenti circa 10.000 unità visive ciascuno chiamate ommatidi. L’addome è sottile e allungato. Le libellule sono ottimi volatori e si trattengono in aria per lunghi periodi, mentre, le damigelle che sono in genere più piccole sono meno resistenti al volo.

Tutte le foto presenti in questa galleria sono state realizzate durante uscite fotografiche effettuate tra Lazio e Abruzzo (Italia).

Odonate

Gallery dedicated to the order of the Odanates, an order that includes insects commonly called Dragonflies and Damsels.

The order of the odonates is subdivided into two suborders: that of the zygotters, whose members, when they settle, keep the wings joined above the body, and that of the anisoptera, which when they rest keep their wings open.

Dragonflies as well as damsels are generally found in wet environments, near ponds and lakes, where they lay their eggs. Dragonflies generally have a very large head, with particularly large compound eyes, comprising about 10,000 visual units each called ommatidia. The abdomen is thin and elongated. Dragonflies are excellent flyers and stay in the air for long periods, while damsels that are generally smaller are less resistant to flying.

All the photos in this gallery were taken during photographic exits between Lazio and Abruzzo (Italy).

Tutte le immagini presenti in questo sito sono di proprietà di Massimiliano Maura e coperte da Copyright. Nessuna immagine può essere quindi riprodotta, utilizzata o stampata senza l’autorizzazione espressa dell’autore. L’autorizzazione va chiesta per iscritto via posta elettronica e si ritiene accettata soltanto con un preciso assenso del proprietario, sempre per iscritto. Naturalmente il silenzio non dà luogo ad alcuna autorizzazione. Ogni utilizzo non autorizzato è proibito dalla Legge Italiana e Internazionale sul diritto d’autore, e come tale verrà perseguito. © Copyright - Massimiliano Maura